STORIA


HOME  |  MODULISTICA  |  SPONSORS LINKS  |  BLOGS  |
 

Una data da ricordare: 18 ottobre 2004. Ad ottant'anni dalla fondazione dell'Unione Sportiva Costigliolese (vedi foto) un gruppo di appassionati provenienti da varie localitā ed esperienze sportive ha dato vita ad un nuovo sodalizio. Logo e nome, raffigurati nell'intestazione, sono quelli dei nostri antenati sportivi.


Archivio famiglia TARTAGLINO Mariuccia

La fotografia risalente al 1935 ritrae la squadra di pallone elastico; si vede lo stendardo  dell'associazione (1924) tenuto da "Rico" Tartaglino sulla cui maglia č raffigurato il logo che abbiamo adottato. Gli altri atleti sono Riccardo Borio (vicino all'autista rag. Nebiolo Paolo papā di Piero Nebiolo), Baldi Felice papā di Gabriele Baldi (vini) e il sig. Mario Baggia.

Alcune societā esistenti hanno promosso l'iniziativa rifondandosi nella nuova societā: gli Amatori calcio, Costigliole 99 (Pallavolo e ginnastica) e l'U.S. Costigliole "G.Giordano" ( podismo). All'iniziativa ha aderito anche il Gruppo pongistico che milita nella polisportiva refrancorese e che vede alcuni atleti costigliolesi ai vertici delle classifiche regionali e nazionali e la sezione Tennis che gestisce il campo del castello. Altre realtā hanno costituito le sezioni: Velocipedistica "G. Massano" (ciclismo su strada), Mountain Bike "i causagnot", Rugby (settore giovanile) e ultimo nato il calcio a 5.

L'Associazione nasce con il patrocinio del Comune e della Comunitā Collinare, i soci fondatori sono 98.

Ritrovata la storia della prima societā sportiva di Costigliole d'Asti: la SOCIETA' SPORTIVA CICLOSPORT

 

 

Filippo & Loredana